Vale ancora la pena avere un sito web?

In un anno in cui qualsiasi cosa di persona rimane in pausa, i designer, come tutti gli altri, si appoggiano a loro presenza digitale per rimanere in primo piano per potenziali clienti e partner. Ma per gli studi a corto di risorse, ci sono costi rigidi e bassi da considerare mantenere un sito web: Le tariffe di hosting, l'abbandono dei contenuti, le spese di scrittura e fotografia e le ore trascorse in un sistema di gestione dei contenuti si sommano. Con Instagram che funge di fatto portafoglio per molti designer, avere un URL è ancora un valore aggiunto nel 2021?

"Un sito web è importante, ma non è il primo o l'ultimo passo nel modo in cui crei opportunità", spiega Caitlin Hyland, cofondatrice della società di consulenza Morgan e Hyland. Entrambi gli architetti formati, Hyland e il suo partner, Chris Morgan, si sono ritagliati una nicchia creando siti Web per architetti e designer, con progetti passati che includono lavori per Parte Office e Escencial. La linea di fondo, dicono, è che un sito web non può stare da solo: invece, i designer dovrebbero trattarli come un file

parte di un ecosistema di comunicazione, con eventi sociali, email e online che giocano ruoli complementari.

Per Leyden Lewis, il fondatore di AD100 e direttore creativo di Leyden Lewis Design Studio, un sito Web è una piattaforma fondamentale per i potenziali clienti per sviluppare una comprensione più approfondita di un'azienda. “Usiamo il nostro sito web anche per archiviare la stampa e condividere contenuti che potremmo aver deciso non sono in sincronia con la nostra corrente social media", Dice ad AD PRO. Ma i social rimangono una porta: "Usiamo Instagram per rivelare" momenti "e per tornare al nostro sito web per un'esperienza più completa".

Elizabeth Vereker, direttore del marchio presso Studio O + A a San Francisco, crede anche in questo approccio multiforme. Vede il sito web dell'azienda come una "porta aperta" allo studio, che è sia documentario che ambizioso. Piuttosto che concentrarsi sul puro lavoro di portfolio, O + A presta proprietà digitali a testo, illustrazioni e altre forme di contenuto in formato lungo e breve. Una delle funzionalità del sito, "Edicola", offre spazio ai designer dell'azienda per condividere libri e articoli preferiti. Ciò è particolarmente prezioso per i giovani dipendenti per sviluppare il proprio POV, spiega, e fornisce una visione più approfondita dell'etica dell'azienda. "Condividendo i luoghi che visitiamo, raccontando le conversazioni che abbiamo avuto ed evidenziando i libri che abbiamo divorato, condividiamo come pensiamo e come creiamo", dice.

Morgan & Hyland affermano che il vantaggio finale di un sito Web forte è che è una tela bianca. A differenza di altri canali, dove il contenuto deve essere conforme a una piattaforma di terze parti, i siti Web consentono agli studi di "progettare tutto ciò che riguarda l'interfaccia che circonda il [loro] lavoro", afferma Morgan. “Cosa vuoi comunicare? Usa il tuo sito web per presentare il tuo lavoro alle tue condizioni. "

Se la tua azienda ha quattro dipendenti, come quella di Lewis, o ne impiega dozzine, come O + A, alcune linee guida universali ti aiuteranno a ottenere il massimo dal tuo sito web, spiega Hyland. "Rendi più facile per i visitatori vedere subito il tuo lavoro migliore", afferma. Anche avere un sito compatibile con iPhone o Android è essenziale, soprattutto perché gli americani hanno aumentato il loro tempo trascorso sui dispositivi mobili. E aiuta le persone a continuare la conversazione. "Potrebbe essere semplice come l'iscrizione a una newsletter o un collegamento ai tuoi profili sui social media", afferma. "Offri ai visitatori un modo per rimanere in contatto".

Tuttavia, la manutenzione di un sito Web richiede tempo. Lewis spiega che oltre al lavoro coinvolto nella documentazione e nella visualizzazione del lavoro, la rapida evoluzione del design e della tecnologia UX richiede un'attenzione costante. "La rivalutazione del proprio sito web è fondamentale per evitare di apparire obsoleti nel mercato di oggi", afferma. Per la sua squadra, questo significa tutto in coperta: ogni membro dello staff contribuisce alla manutenzione del sito. Allo Studio O + A, Vereker aggiorna il sito web almeno una volta al mese, avvalendosi dell'aiuto di uno scrittore capo, responsabile delle comunicazioni e designer occasionale del marchio.

Ma per coloro che sono disposti a spendere tempo e fatica, i premi attendono. Vereker afferma che un valore del sito di O + A è che funge da strumento per reclutare e trattenere i migliori talenti, poiché aiuta a comunicare la cultura aziendale e le priorità dello studio. E un sito web può essere la soglia tra un designer e il loro prossimo progetto, dice Lewis: "Proprio di recente ci è stato detto da un potenziale cliente che avevano cercato il nostro studio attraverso leydenlewis.com.”

instagram story viewer