Entra in una storica casa di Portland, Oregon, con non una ma due splendide cucine

Jessica Helgerson Interior Design ha impiegato cinque anni per reinventare un'abitazione classica e vivibile per una giovane famiglia di quattro persone

"Avevamo iniziato a lavorare con il cliente... su un progetto di nuova costruzione, ma alla fine hanno deciso di non voler procedere con una casa di nuova costruzione", Alisha Borden, senior designer di Jessica Helgerson Interior Design, ricorda una prima interazione con una coppia di Portland, Oregon. "Invece, hanno acquistato questa casa e noi... siamo rimasti entusiasti quando ci hanno contattato di nuovo." La casa in questione si trova nello storico quartiere di Kings Heights, a nord-ovest di Portland. È anche a pochi passi da piccoli negozi affascinanti e ristoranti famosi, che lo rendono un luogo ideale in città.

Ma per la coppia, che ha due figlie giovani, trovare questa proprietà in collina ha richiesto mesi di ricerche. "Abbiamo ricevuto una notifica che la casa era appena stata messa sul mercato e siamo andati a vederla lo stesso pomeriggio", spiega uno dei proprietari di casa. "Quando abbiamo visto l'enorme cortile piatto circondato da siepi di alloro maturi, ci siamo innamorati... Lo spazio esterno utilizzabile è difficile da trovare."

Dopo essersi assicurati il ​​lotto dei loro sogni, la coppia ha intrapreso un viaggio che alla fine si è trasformato in una ristrutturazione da cima a fondo. Alla fine, ci sono voluti cinque anni per completare gli interni di questa casa di 5.400 piedi quadrati in stile federale del 1922. "La sfida più grande è stata trovare un modo per far sentire la casa aperta... pur rispettando il periodo della casa, che si presta a spazi più separati", confessa Borden.

Nella zona cucina principale, le lampade a sospensione rubano lo spettacolo. Sopra l'isola è appesa una lampada a doppia posa Florian Schulz extra large, mentre un pezzo realizzato su misura da Andrew Scott Paiko può essere visto sopra il lavandino della fattoria. La falegnameria e la lavorazione dei metalli sono state entrambe eseguite da Industrie legate alla terra.

Uno dei principali cambiamenti che hanno avuto luogo nel corso della ristrutturazione è stato il trasferimento della cucina sul lato più soleggiato della proprietà. È stata aggiunta anche una seconda cucina per l'inscatolamento e il progetto, così come una lavanderia al piano superiore e una sauna e una cantina nel seminterrato. I primi due piani, tuttavia, rimasero sbalorditivi di diritto. Oltre alle aree cucina, il primo piano vanta soggiorno, sala da pranzo, famiglia, musica e bagni, per non parlare di un bar e di un piccolo ufficio. Al piano superiore, il secondo piano comprende tre bagni completi, tre camere da letto e uno studio che funge anche da camera per gli ospiti.

Sebbene la casa originariamente avesse pochissime decorazioni, la ristrutturazione ha permesso ai designer di aggiungere più carattere, il che sembrava appropriato alla luce delle radici profonde della casa. Come afferma Borden, "Abbiamo stabilito un linguaggio visivo [che] si concentra [es] su forme accessibili, con dettagli intricati considerati".

Il risultato finale è quasi simile a una tela riccamente stratificata. Le assi del pavimento in rovere tinto sono disposte a spina di pesce, mentre le piastrelle in ceramica encaustica e di colore personalizzato si abbinano perfettamente ai vicini tappeti di lana e seta. Tende lussuose e tessuti da tappezzeria intrecciati possono essere trovati in tavolozze più morbide, caratterizzate da colori tenui. "La pittura è stata usata molto intenzionalmente per definire gli spazi e creare momenti di contrasto", aggiunge Borden.


  • Portland Oregon Home
  • Portland Oregon Home
  • Portland Oregon Home
1 / 16
Nella sala da pranzo, un tavolo personalizzato di Jessica Helgerson Interior Design si abbina perfettamente alle sedie di Amici e fondatori. Il lampadario a bolle di ghirlanda è vicino Pelle.

Nel complesso, in tutta la casa prevale un attento equilibrio tra stile sofisticato e interni vivibili. "Tutto doveva essere bello da vedere ma in nessun modo intimidatorio", dice Borden. “Volevamo che ogni spazio fosse utilizzato e amato. Ogni divano ti invita a metterti comodo, mentre la cucina principale ti convince ad entrare.... Anche la lavanderia sembra uno spazio lussuoso [in cui] vorresti passare il tempo. " Per il designer, la panca in noce e ottone di Valentin Loellmann, che si trova lungo la finestra del soggiorno, è un pezzo particolarmente speciale. La lampada vintage personalizzata nella sala della musica, sviluppata con un produttore locale a Portland, è un'altra delle mie preferite.

Per quanto riguarda i proprietari di casa, è il "fantastico divano curvo nella più perfetta tonalità di giallo" che ruba la scena. "È stato un atto di fede e lo adoriamo", dice uno dei proprietari del pezzo, progettato su misura da Jessica Helgerson Interior Design. Per quanto riguarda la loro casa nella sua interezza, il proprietario riflette, "è una casa di 100 anni con un'anima nuova". Certamente, questo aiuta a spiegare la sua magia.

instagram story viewer